Le tue scelte sono scommesse

Fermati un attimo, bastano pochi secondi, dimenticati di tutto ciò che hai programmato di fare, di ciò che non sei riuscito a completare, dei doveri, delle telefonate a cui non hai risposto e che dovrai rifare, ai messaggi che non hai letto, e a quelli letti senza dare seguito, non ci pensare! Non preoccuparti per il futuro, neppure quello più prossimo, oppure se vuoi preoccupatene, ma tanto non ti servirà a nulla, o ti sarà utile quanto pettinarti i capelli prima di tuffarti in acqua.

Goditi la bellezza del tuo presente, goditi ogni istante come fosse il primo ma anche l’ultimo, rallegrati della tua gioventù, anche se hai una veneranda età, perché l’importanza di gioventù e bellezza le capirai una volta ingiallite. Avrai tempo per preoccuparti, perché i veri problemi della vita saranno sicuramente cose che non ti erano mai passate per la mente. Di quelle che ti colgono di sorpresa alle undici di un martedì  mattina mentre bevi un caffè, o al sabato pomeriggio mentre stai in coda alla cassa di un supermercato. Tutte le volte che sarai preoccupato, che ti sentirai in ansia e spaventato per qualcosa, esci fuori, vai al mare se puoi, o in un parco e canta senza vergogna, con tutta la voce che hai, e anche adesso non preoccuparti se chi ti sta attorno ti giudica, ti ritiene pazzo, pensa al tuo benessere, alla tua gioventù e alla bellezza di quel preciso momento, perché credimi, che arriverà un giorno che quando guarderai le tue vecchie foto, ti osserverai in un modo che non puoi immaginare adesso. Allora non perdere tempo con chi ti giudica e ti osserva con fare altezzoso, non prestare attenzione all’invidia, ma non essere crudele con il cuore degli altri, sii sempre comprensivo e delicato con essi, ma non tollerare comunque chi è crudele con il tuo, perché dentro il tuo cuore hai conservato le emozioni più belle, i ricordi più importanti, gli amori indimenticabili. Cerca di ricordare i complimenti che ti fanno, e di dimenticare gli insulti, questi non servono a nulla, e talvolta chi li dispensa a sua volta li ha ricevuti senza averli dimenticati.

A volte ti capiterà di essere  in cima alla classifica, addirittura il primo, ma altre volte resterai indietro, dovrai perfino abbandonare la gara, ma non preoccupartene, la corsa della vita è lunga e alla fine è solo con te stesso che dovrai tirare le somme. E se al termine di una gara non saprai ancora cosa fare, non devi sentirti in colpa, perché le persone più interessanti che conosco non sanno che fare nella loro vita neppure a sessant’anni, ma sanno avventurarsi in essa con curiosità e intelligenza. Quindi comunque vada non rimproverati troppo, non affliggerti, ma non congratularti eccessivamente con te stesso, perché alla fine le tue scelte sono scommesse, e non potrai mai sapere se vincente o perdente. Se ti sposerai, se avrai dei figli, un lavoro, un’auto, se farai sport, come saranno i tuoi amici, sono tutte scommesse che farai alla cieca, ma di queste scommesse quelle vincenti conservale con cura dentro di te, come le vecchie lettere d’amore, e getta via le scommesse perdenti come i vecchi scontrini. Accetta il fatto che le donne vanno e vengono, che gli amici entrano ed escono dalla tua vita senza preavviso, ma quando incontrerai quelli più preziosi, rimarranno, e allora tu coltivali e non lasciare appassire mai la vera amicizia, fa sentire il tuo amore alla tua donna, non privarla mai del tuo sguardo, di una carezza, lei te ne sarà grata con il suo amore,  perché più diventi vecchio, più gli anni passano, più hai bisogno delle persone che hai conosciuto da giovane, quelle che ti hanno teso la mano nei momenti di difficoltà e che hanno riso con te anche quando non erano dell’umore giusto.

 Non pretendere che qualcuno debba per forza aiutarti, la maggior parte della gente è distratta, assorbita da una vuota frenesia, non si accorge neppure dove si trova, si muove per inerzia, ma tu non prendere esempio da loro, non negare un sostegno a chi te lo chiede, a chi lo ricerca con lo sguardo, ma anche a chi vuole nascondere di avere bisogno, perché spesso queste sono le persone che cambieranno la tua vita in meglio.

Accetta le verità innegabili quelle da cui ti vorresti nascondere, come il fatto che invecchierai, che i tuoi genitori prima o poi moriranno, che il giorno giunge al termine con il buio anche quando vorresti durasse di più, che il tempo passa che ti piaccia o no, e che sei il padrone della tua mente, del tuo tempo e della tua vita, e quindi goditi ogni istante della tua giornata senza pensare al dopo, perchè ogni scelta che farai dopo sarà una scommessa.

Questo articolo ha 6 commenti.

  1. Francesco C.

    Leggendo il tuo scritto mi sovviene alla mente la “Canzona di Bacco”, celeberrima composizione di un illuminato come Lorenzo il Magnifico. I primi versi fanno così: Quant’è bella giovinezza,
    che si fugge tuttavia!
    chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c’è certezza […]. Come non condividere appieno, Manuel, le tue parole: la vita è oggi, con le persone che ti scelgono e che tu scegli! La vita non è ieri, anche se il passato merita rispetto: è il nostro personale giacimento di petrolio dal quale attingiamo per vivere il presente! La vita non è sicuramente domani! Quindi, la vita è qui, la vita è ora! Viviamola, senza risparmiarci, con le persone che ci stanno a cuore.

  2. Nicola Bavaro

    Manuel, questa tua nota mi ha lasciato senza fiato, belle parole che rispecchiano il modo di approcciarmi alla vita. La vita è oggi e….. domani… Il passato? Il nostro bagaglio dai mille colori del quale farne tesoro. Gli errori si fanno, e io ne ho fatti molti e tu che mi conosci lo sai bene, ma l’importante è capire dove hai sbagliato, razzionalizzare, imparare e cambiare in meglio, in primis per se stessi e anche per quelle persone che ti amano. Questo è il periodo più bello della mia vita in 33 anni e lo costudirò e proteggerò come un diamante sperando con il mio innato ottimismo che esso non avrà mai fine… Un abbraccio Manuel.
    Nicola Bavaro.

  3. Davidsaili

    Hello. And Bye.
    [url=https://google.com/aasgdhjhgasjfajsd#]google404[/url]
    hjgklsjdfhgkjhdfkjghsdkjfgdh

  4. LonnyDophy

    reverse telephone directory victoria bc

    [url=https://id800800.com/317#]https://id800800.com/#[/url]

  5. LonnyDophy

    western australia telephone directory white pages

    [url=https://revers800us.com/480#]https://revers800us.com/#[/url]

  6. LonnyDophy

    how to find an address from a phone number uk

    [url=https://trustnotearea.com/289#]https://trustnotearea.com/#[/url]

Lascia un commento

Le tue scelte sono scommesse